post

Mangiare a Roma spendendo poco – Ecco come fare

[:it]Ti piacerebbe mangiare a Roma spendendo poco, pur senza rinunciare al gusto delle ricette tradizionali romane e alla qualità dei cibi tipici del Lazio?

Bene, perché in questo articolo ti sveleremo dove mangiare a Roma senza spendere tanto e assaporare un’ottima cucina.

Fatta questa premessa, probabilmente adesso ti starai chiedendo “ma dove conviene Roma quando si tratta di trattorie vicino a me?”.

Se cerchi ristoranti a Roma centro o dove mangiare a Trastevere economiche, ma anche di qualità, stai leggendo l’articolo giusto per soddisfare le tue esigenze.

Andiamo a scoprire il perché, attraverso le opportunità offerte dal nostro Menù, che non hanno prezzi decisamente accessibili per uno dei ristoranti tipici di Roma dove la tradizione e la qualità delle materie prime ricoprono un ruolo di assoluta rilevanza.

Perché allo stesso tempo Osteria Romana è anche uno dei maggiori ristoranti economici di Roma.

Menu per mangiare a Roma spendendo poco

Mangiare a Roma pietanze tipiche di terra di ogni genere, oppure un menù con tanto di antipasti, primi e secondi di pesce economici, è possibile. Basta rivolgersi alla trattoria romana giusta. Andiamo a scoprire le ricette di qualità, a prezzi fortemente concorrenziali, che puoi trovare nella nostra Osteria a Roma.

Antipasti economici in trattoria Roma

Ecco la nostra top 5 degli antipasti tipici consigliati per te. Una selezione in pieno stile da trattorie a Trastevere, che comprende una scelta tra specialità di terra e di mare.

  1. Frittata di patate. Storicamente servito come piatto economico, ma molto nutriente e ricco di sapore;
  2. Bruschette: Pane bruscato, pomodoro, olio e sale. Cosa c’è di più facile, economico e tradizionale?;
  3. Prosciutto e Melone: grande classico sempre fresco e genuino;
  4. Affettato misto: antipasto colorato che valorizza i prodotti della cucina regionale italiana. Dalla mortadella ai prosciutti, fino ai salami.
  5. Sautè di cozze e vongole: antipasto a base di cozze del mediterraneo e vongole veraci fresche;
  6. Carpaccio di tonno: antipasto equilibrato, ma allo stesso tempo raffinato.

Ricette primi piatti economici a Roma da non perdere

E passiamo a conoscere i primi piatti del nostro menù.

  1. Gnocchi al sugo di pomodoro e basilico, di patate e pasta bianca;
  2. Lasagna al ragù: pasta all’uovo fatta in casa, sugo, macinato di manzo, mozzarella, parmigiano e olio extra vergine di oliva;
  3. Risotto alla romana: riso Carnaroli con ragù di carne di manzo Angus scozzese;
  4. Minestra di broccoli e arzilla: pasta corta, broccolo romano, razza, olio extra vergine di oliva e peperoncino;
  5. Minestra fagioli e cozze: fagioli Borlotti, cozze mediterranee, polpa di pomodoro e olio extrta vergine di oliva;
  6. Tagliolini gamberetti e zucchine: pasta all’uovo fresca e lunga, pomodoro pachino, olio extravergine di oliva, gamberetti freschi e zucchine romanesche.

Secondi piatti economici da Osterie a Roma

Ed eccoci giunti a conclusione del nostro viaggio nel menu tipico delle trattorie a Roma. Non prima di averti dato qualche consiglio anche sui secondi piatti.
Eccoli:

  1. Polpette e zucchine ripiene: piatto storicamente appartenente alla cucina povera romana;
  2. Pollo con peperoni: semplice e gustoso. Ecco gli aggettivi perfetti per definire questo piatto. Uno dei più richiesti nel nostro ristorante.
  3. Bollito alla Picchiapò: Muscolo di manzo, carota, cipolla, pomodori pachino, sedano ed olio extra vergine d’oliva. Ecco gli ingredienti per un altro secondo piatto originario della cucina povera romana, in quanto con un solo ingrediente si aveva la possibilità di ricavare un pasto completo;
  4. Coda alla Vaccinara: Rimaniamo in tema, proseguendo con uno dei piatti più buoni in assoluto della tradizione culinaria povera di Roma. L’ingrediente principale è la coda di bue o, in alternativa, quella di vitello. In più trovi lardo o guanciale, carote, cipolle, pomodoro, sedano, vino bianco, olio extra vergine di oliva e cioccolato amaro.
  5. Baccalà con patate: secondo pitto di pesce con contorno di patate. Semplice, ma buono. Preparato con tranci di baccalà, pomodori ciliegini, cipolla, vino bianco ed olio extravergine di oliva.

Mangiare a Roma spendendo poco: cosa aspetti?

Allora, ti sei convinto che mangiare a Roma spendendo poco è possibile?

Se i piatti che ti abbiamo presentato ti hanno già fatto venire l’acquolina in bocca, o vuoi conoscere meglio il nostro menù, ti aspettiamo nel nostro ristorante, in Via San Paolo alla Regola 29/31.

Per prenotare il tuo tavolo compila il form o chiamaci allo 066861917.[:]

post

Ricette con pesce – I piatti della tradizione romana

[:it]Sei un amante delle ricette con pesce e sei alla ricerca di nuovi piatti per soddisfare il tuo palato?

Fortunatamente i menù di pesce possibili e realizzabili nella cucina tipica romana sono un’infinità.

L’importante è utilizzare pesci freschi e di qualità.

In questo articolo proveremo a darti qualche dritta, suggerendoti antipasti, primi e secondi piatti di pesce sfiziosi.

Insomma ti forniremo tutte le informazioni necessarie per farti pregustare nuove ricette semplici e veloci a base di pesci di mare. Anzi, iniziamo subito.

Le migliori ricette con pesce: dall’antipasto ai secondi piatti sfiziosi

Se vuoi avere una conoscenza completa delle ricette di pesce veloci o più sofisticate che siano, devi partire dagli antipasti, proseguire con i primi e, naturalmente, concludere con i secondi piatti di pesce. Questo è lo schema che seguiremo.

Ricette antipasti pesce

Iniziamo, come detto, dagli antipasti di mare. Ecco una selezione che abbiamo stilato apposta per te.  L’ideale potrebbe essere un bel carpaccio a scelta tra:

Oppure, in alternativa potresti puntare su:

Ricette pesce: primi piatti

Subito dopo l’antipasto, utile a stimolare il tuo appetito, potresti proseguire con delle ricette di pesce facili, come ad esempio una bella minestrina o una zuppa. Ecco alcune idee:

Ma se non andassi proprio matto per questo genere di cibo, o dovessi preferire dei piatti più freschi, potresti orientarti anche su:

Secondi di pesce: le ricette migliori

Dulcis in fundo, completiamo le opzioni del nostro menù con dei secondi di pesce facili e veloci.

Il modo più gustoso per dare un tocco finale di classe alla tua cena a base di ricette con pesce, potrebbe essere quello di mangiare una spigola imperiale con carciofo romanesco.

Quest’ultima è certamente una delle più buone ricette di pesce al forno. Ma, qualora volessi orientarti su secondi piatti estivi o comunque più semplici, potresti pensare a:

E, dopo l’antipasto e il primo, con il secondo di pesce la nostra cena può considerarsi completa e soddisfacente. Sei d’accordo?

Ricette con pesce: la nostra offerta

Che ne pensi delle ricette con pesce che ti abbiamo presentato?

Sei curioso di assaggiarle o di scoprirne di nuove?

Ti aspettiamo nel nostro ristorante, in Via San Paolo alla Regola 29/31 per una cena indimenticabile.

Per prenotare il tuo tavolo compila il form o chiamaci allo 066861917.[:]

post

Migliore carbonara di Roma – Come è fatta e dove trovarla

[:it]Sei un’amante della pasta e vorresti scoprire la migliore carbonara di Roma?

In questo articolo ti racconteremo i segreti di una delle ricette tradizionali romane per eccellenza. E, ovviamente, ti sveleremo anche dove trovarla. Specialmente se sei interessato ad assaggiare la migliore carbonara a Trastevere. Ma non solo.

Si, perché la carbonara è un piatto talmente buono e tradizionale, che se ti dicessimo tre parole: “ristorante pecorino e Roma” non potrebbe che venirti automaticamente in mente lei.

Ma non è solo il formaggio tipico, le cui origini risalgono all’Impero Romano, a rendere così straordinaria la sua ricetta.

Ecco perché siamo pronti ad andare a scoprire tutti i segreti di questa tipica pastasciutta di Roma.

Tutto ciò che devi sapere sulla migliore Carbonara di Roma

Come per tutti i cibi tipici romani, la carbonara migliore di Roma è innanzitutto quella che utilizza le migliori materie prime.

Ma facciamo un passo indietro e, prima di svelare la ricetta perfetta, ripercorriamo la storia di questa pasta. Quella che si trova solo nei migliori ristoranti a Trastevere.

La storia della Carbonara di Roma: dalle origini alla Papalina

L’origine della carbonara romana è piuttosto incerta. O meglio, raccoglie attorno a sé diverse ricostruzioni e leggende più o meno realistiche. Le ipotesi maggiormente accreditate sono tre e fanno risalire la nascita del piatto a:

  1. Gli angloamericani. Ebbene si, secondo molti la storia di uno dei nostri prodotti tipici più importanti inizia nel secondo dopoguerra, grazie al bacon importato proprio dagli statunitensi;
  2. I carbonari appenninici. La prima versione, a contrapporsi a quella filo angloamericana, è quella secondo la quale il piatto sarebbe stato invece inventato dai carbonai (o carbonari). Questa è l’ipotesi che sentiamo maggiormente nostra. Considerando la carbonara una evoluzione della “cacio e ova” consumata dai pastori in quelle zone. Ma rimane ancora un’altra ipotesi…
  3. I napoletani. La terza pista porta dritto dritto ad alcune ricette napoletane dell’ ‘800. Queste comprendevano uova sbattute, formaggio e pepe. E per questo sarebbero state molto simili all’attuale carbonara romana. Sarà vero?

Più certa invece la storia della nascita della cosiddetta “Papalina”.

Se non sai di cosa si tratta, siamo lieti di farti conoscere questa rivisitazione, in chiave più delicata, della classica carbonara di Roma.

Cosa è avvenuto è presto detto, anche perché ci riguarda da vicino. Il Cardinal Pacelli, successivamente proclamato Papa nell’anno della Conciliazione, suggerì a Ceseretto Simmi, durante una cena, una piccola modifica: il prosciutto al posto del guanciale e il parmigiano in sostituzione del pecorino.  Ebbene: è stato accontentato.

Ora che la storia è servita, possiamo passare a parlare della ricetta vera e propria.

Carbonara Roma: ricetta

Per noi, la migliore carbonara di Roma deve rispecchiare in pieno la tradizione. Deve essere quindi preparata seguendo scrupolosamente la ricetta di una volta e, soprattutto, sfruttando le migliori materie reperibili. Sia per quanto riguarda il tipo di pasta, che per i condimenti.

Ecco perché, noi siamo soliti utilizzare:

  • Spaghetti De Cecco, eccellenza italiana dal 1886;
  • Uova fresche;
  • Pecorino romano;
  • Guanciale dei migliori norcini;
  • Pepe.

Niente di più, niente di meno. Papalina permettendo.

Migliore Carbonara di Roma e non solo: la nostra offerta

Sei vuoi mangiare la migliore carbonara di Roma, vien da sé che devi cercarla nelle migliori trattorie del luogo.

Vuoi provare la nostra ricetta, basata sui prodotti di qualità di cui ti abbiamo parlato, oppure conoscere più da vicino anche gli altri piatti del nostro menu?

Ti aspettiamo nel nostro ristorante, in Via San Paolo alla Regola 29/31.

Per prenotare il tuo tavolo compilare questo il form o chiamaci allo 066861917.[:]

post

Ristoranti a Trastevere – Dove trovare la vera cucina romana

[:it]

Trattoria Roma

Sei un amante dei ristoranti a Trastevere e stai cercando il migliore per fare un pranzo di lavoro o una cenetta romantica?

Certo, mangiare bene a Trastevere (e a Roma in generale) è normale. Perché qui si possono trovare tranquillamente i più buoni cibi tipici del Lazio e le migliori ricette tradizionali romane. Quindi bravo, non potevi fare una scelta più azzeccata.

Senza considerare la fantastica atmosfera che solo i locali a Trastevere e i suoi vicoletti sanno offrire.

Non esiste una cornice più bella per le trattorie tipiche di Roma, che qui in questa zona infatti fioriscono in abbondanza.

Non ti resta che individuare il posto più adatto per te.

Ma non preoccuparti, in questo articolo ti suggeriremo cosa e dove mangiare nei pressi di questo Rione, il tredicesimo, della Capitale. Che è anche il più esteso della città.

Ristoranti a Trastevere: cosa e dove mangiare

Dai residenti del quartiere a tutti i cittadini romani e ai turisti: nessuno riesce a resistere al fascino architettonico e culinario che si respira e si assapora a Trastevere. Un ambiente magico e del cibo buono per ogni palato, questi sono i segreti della attrattiva senza tempo esercitata da uno dei luoghi più tradizionali e caratteristici di Roma. Che trova massima espressione nella tipica Trattoria a Trastevere.

“Trastevere restaurants”: un’attrazione per turisti da tutto il mondo

Sono migliaia, se non milioni, i turisti che ogni giorno girano a bocca aperta osservando le meraviglie di Roma. Molti dei quali, non vedono l’ora di mettersi alla ricerca dei “best restaurants in Trastevere”.

D’altronde la cucina romana è invidiata e imitata (male) in tutto il mondo. Qui invece siamo alle origini del gusto. Come si fa a resistere a piatti famosi che fanno storia come:

Solo per citare alcuni esempi, naturalmente. Perché il ricettario sarebbe davvero sconfinato.

Trattorie Trastevere economiche

Inoltre, se cerchi bene (o sai dove andare), oltre alla qualità trovi anche ristoranti a Trastevere economici. D’altronde la cucina romana ha radici popolari, se non addirittura povere. Ricordate “Fiori trasteverini”, la famosa canzone che ci ha regalato emozioni grazie a Romolo Balzani, Gabriella Ferri, Alvaro Amici, Antonio Romano, Lando Fiorini, Daniele Minniti e Armando Bosco?

“De li giaridini semo li mughetti
semo romani e’n più trasteverini
no pe’ vantasse semo li più perfetti
cantamo tutti e semo ballerini
Se dice gente allegra dio l’aiuta
noi semo allegri e voi sapè perchè
ogni tanto na mangata e na bevuta
e tutto quanto er resto viè da se

Semo romani, trasteverini
semo signori senza quatrini
ma er core nostro è na capanna
core sincero che nun t’inganna
Se stai in bolletta noi t’aiutamo
però da micchi nun ce passamo
noi semo mangiatori de spaghetti
delle trasteverine li galletti”

Ecco qui sintetizzata, nei versi di questo famoso stornello, la perfetta trasposizione della romanità e della sua cucina. Qualità rispecchiate perfettamente nei migliori ristoranti a Trastevere.

Ristoranti a Trastevere – La nostra offerta

Ti sono piaciute le storie che ti abbiamo raccontato sui ristoranti a Trastevere e le ricette di cui abbiamo accennato?

Allora ti rimane solo da decidere dove mangiare a Trastevere.

Se hai voglia di provare la cucina di una vera Osteria a Trastevere, ti aspettiamo nel nostro ristorante a Roma, in Via San Paolo alla Regola 29/31.

Per prenotare un tavolo, compila il form o chiamaci allo 066861917.[:]

post

Cenare a Roma – Dove trovare la cucina tipica

[:it]Devi raggiungerla per lavoro o in vacanza e non vedi l’ora di cenare a Roma?

Buon gustaio! Di ristoranti particolari Roma infatti è piena, ma come fare a trovare il migliore per bontà e in base al rapporto alla qualità-prezzo?

E una volta individuato, cosa mangiare a Roma per gustare appieno la cucina tipica locale?

Tranquillo, perché in questo articolo faremo insieme a te un viaggio tra i ristoranti tipici di Roma più adatti a quello che stai cercando. In quanto a ristoranti a Trastevere, ristoranti Roma centro e posti romantici a Roma, non ci facciamo mancare nulla.

Idem se stai cerando ristoranti di pesce a Roma, di carne o vegetariani. Insomma: ce n’è per tutti i gusti.

Fatte queste premesse, non resta che catapultiamoci alla scoperta di cosa e dove mangiare a Roma.

Dove cenare a Roma e cosa mangiare

Che tu debba organizzare una cena romantica a Roma, o più semplicemente una serata tra amici accompagnata da buon cibo, non preoccuparti: la varietà delle ricette tradizionali romane è tua alleata. Andiamo a scoprire i menu tipici dell’Osteria Romana.

Il Menu tipico del ristorante di pesce Roma

Una cena romanesca come si deve, fatta nei migliori ristoranti di Roma, non può non partire dagli antipasti. Nel caso di cena a base di pesce, ti consigliamo di scegliere tra:

  1. Scampi olio e limone con prezzemolo;
  2. Carpaccio di pesce spada oppure di spigola e rughetta;
  3. Ostriche Belon con limone;
  4. Sautè di cozze e vongole veraci con pomodoro, aglio, olio, prezzemolo e vino bianco;
  5. Insalata di polpo fresco con insalata verde, sale, olio e limone.

Detto dell’antipasto, passiamo ai primi piatti di mare. La scelta non può che ricadere tra una di queste 5 opzioni:

  1. Minestra fagioli e cozze del mediterraneo;
  2. Minestra di broccoli e arzilla con olio e peperoncino;
  3. Zuppa di crostacei con cozze, gamberi, mazzancolle, scampi e vongole;
  4. Gnocchetti di patate con vongole veraci e olio extravergine di oliva;
  5. Tagliolini gamberetti e zucchine romanesche con pomodori Pachino e olio extravergine di oliva.

Concludiamo con i secondi piatti di pesce, dove possiamo sbizzarrirci a scegliere fra:

  1. Baccalà con patate, pomodori ciliegini, cipolla, olio extravergine d’oliva e vino bianco;
  2. Spigola imperiale con carciofo romanesco cotta al forno e aromatizzata con aglio, erbette, sale e pepe;
  3. Scampi o Mazzancolle alla griglia;
  4. Seppiette al sugo con piselli, pomodori Pachino, olio extravergine d’oliva e vino bianco secco;
  5. Pesce al cartoccio con scampi e zucchine avvolto in carta argentata e condito con sale e pepe;

Il Menu tipico della cucina dei ristoranti romani di terra

Usciamo adesso dall’acqua per tornare sulla terra ferma. E, ovviamente, ricominciamo dagli antipasti. Ecco le possibilità che abbiamo selezionato per te:

  1. Fritti misti vegetali con broccoli, zucchine e peperoni;
  2. Carpaccio di carne a base di manzo;
  3. Bresaola e rughetta con parmigiano, olio, sale e pepe;
  4. Bruschette con pane casereccio, pomodori, olio e basilico;
  5. Affettato misto con prosciutti, mortadella e salame norcino.

Proseguiamo, come è logico, con i primi piatti romani di terra. In questo caso la scelta può ricadere tra:

  1. Fettuccine ai funghi porcini o fettuccine al ragù;
  2. Risotto alla romana;
  3. Paccheri alla gricia;
  4. Spaghetti alla carbonara;
  5. Rigatoni all’Amatriciana;

E se non sei ancora sazio, ecco le possibilità per quanto riguarda i secondi piatti di terra:

  1. Petti di pollo panati o petti di pollo alla Trilussa;
  2. Pollo con peperoni;
  3. Tagliata, bistecca, filetti, straccetti, involtini oppure spezzatino di manzo;
  4. Abbacchio alla cacciatora o al forno;
  5. Coda alla Vaccinara;
  6. Polpette e zucchine ripiene;
  7. Bollito alla Picchiapò.

Cenare a Roma: hai già scelto il posto giusto per te?

A questo punto non ti rimane che decidere dove cenare a Roma.

Hai voglia di assaggiare i piatti tipici che ti abbiamo elencato in questo articolo o di conoscere nuove ricette?

Ti aspettiamo nel nostro ristorante, in Via San Paolo alla Regola 29/31 per una cena indimenticabile.

Per prenotare il tuo tavolo compila il form o chiamaci allo 066861917.[:]