Ristorante Osteria Romana

Vini bianchi pregiati – La nostra Top Five

Sei curioso di conoscere meglio i vini bianchi pregiati più celebri?

In questo approfondimento ti racconteremo qualcosa in più sui vini bianchi italiani, sulle caratteristiche e gli abbinamenti perfetti di cinque prodotti di punta dell’enologia made in Italy.

Il vino è una bevanda con radici antichissime. Per alcuni ricercatori la degustazione del vino avveniva già ai tempi del neolitico.

Oggi l’Italia vanta una tradizione enologica molto forte, diventata un reale punto di forza della nostra economia e della nostra cultura.

Non ci dilunghiamo oltre: ecco i cinque migliori vini bianchi pregiati italiani e le loro peculiarità organolettiche.

Ecco caratteristiche ed aspetti particolari di cinque vini bianchi pregiati degustabili all’Osteria Romana

Vino bianco italiano – 5 eccellenze nostrane

Frascati Superiore

Tra i vini bianchi pregiati, il Frascati Superiore è sicuramente un prodotto da menzionare.

Il Frascati della cantina Villa Simone è prodotto nel cuore dei Castelli Romani, nella provincia da cui il vino prende il nome.

Servito ed apprezzato sin dai tempi della Roma rinascimentale, il Frascati si ottiene principalmente da uve Malvasia bianca di Candia e Trebbiano toscano, con eventuale aggiunta di Greco e Malvasia del Lazio.

Si presenta alla vista con un color paglierino dai riflessi verdolini. Presenta sentori di acacia, tiglio, pesca matura, erbe aromatiche fresche e mandorla.

Il vino si sposa alla perfezione con crostacei e calamari, porchetta e formaggi mediamente strutturati.

Fiano di Avellino

Il Fiano di Avellino della cantina Feudi San Gregorio racconta la tipicità del territorio irpino, attraverso le note del Fiano, vitigno autoctono intenso e pregiato.

Di colore giallo paglierino, il vino sprigiona un profumo di mela Golden, fiori di zagara, nocciola fresca e miele millefiori.

L’abbinamento ideale è con piatti a base di pesce come la pasta alla siciliana e il baccalà.

Grillo

Tra i vini bianchi pregiati, il Grillo della cantina Alliata non passa di certo inosservato.

Si presenta con un color giallo paglierino, con evidenti riflessi verdognoli. Ha un bouquet fruttato con sentori di frutta tropicale come l’ananas.

Viene prodotto nelle zone di Mazzara del Vallo (TP) e Sicilia nordoccidentale.

Si abbina ad antipasti e primi piatti a base di pesce, crostacei e formaggi a pasta morbida.

La temperatura ideale di servizio si aggira intorno agli 8-10 gradi.

Vermentino di Gallura

Il Vermentino di Gallura della cantina di Piero Mancini è un vero e proprio emblema dei vini bianchi pregiati di qualità superiore.

La cantina, che produce vino dal 1989, è situato nella zona della Gallura, dove il mare si fonde con la macchia mediterranea.

Il vino si presenta color giallo paglierino e vanta un bouquet con note di macchia mediterranea, alloro e rosmarino, nonché ginestra e pesca gialla.

È perfetto con antipasti e primi piatti di mare.

Greco di Tufo Cutizzi

Il Greco di Tufo deve il suo nome all’omonimo territorio di Tufo, dove l’uva Greco iniziò a crescere sul territorio di origine vulcanica ricco di zolfo.

Di color giallo paglierino, il Greco di Tufo Cutizzi della cantina Feudi San Gregorio ha un bouquet con aromi di fiori di acacia, pera e susina, menta fresca e spezie.

Si sposa bene con primi e secondi piatti di mare, fritture vegetali e carni bianche delicate.

È inoltre insignito di riconoscimenti molto importanti come:

2 Bicchieri 2013 (Gambero Rosso);

3 Viti (Vitae 2015);

4 Grappoli (Duemilavini 2012);

90/100 2013 (Veronelli).

I migliori vini bianchi italiani – La nostra offerta

Vuoi scoprire i sapori unici dei vini bianchi pregiati made in Italy?

I vini che ti abbiamo raccontato ti aspettano nel nostro Ristorante a Roma, in Via San Paolo alla Regola 29/31.

Per prenotare il tuo tavolo, compila il form o chiamaci allo 066861917.

Elisabetta